Il Gruppo di Polifemo

Un'isola ecologica di cultura differenziata

Due chiacchiere con Ellybee di Libò Libreria dei ragazzi

Siete una casa editrice molto particolare, ci raccontate il vostro progetto?

Ellybee è una startup innovativa che ha sviluppato e brevettato un nuovo metodo educativo, che promuove l’uso della realtà aumentata per l’insegnamento dell’inglese già in età prescolare. È un metodo interattivo e divertente. È facile, intuitivo, efficace ed è potenziato dalla combinazione realtà aumentata + libro cartaceo. Ellybee è Edutainment: educativo (insegna la lingua inglese) e intrattenimento (attraverso il libro cartaceo).

L’ apina come tutor principale: come mai?

L’ape Elly è una specie di assistente digitale, grazie al suo supporto  e alla pazienza di un adulto, imparare l’inglese sarà per ogni bambino semplicissimo e divertente.

Amiamo molto la vostra idea, sopratutto il legame con la tecnologia. Approfondite questo aspetto?

La Realtà Aumentata stimola l’interesse e la partecipazione in classe, aumenta lo sviluppo sensoriale e la memoria, sviluppa il processo di apprendimento  e la concentrazione,  abbatte le barriere linguistiche, è digitale ed è divertente. La Realtà Aumentata è usata per veicolare più “rapidamente” il sapere e in maniera più coinvolgente e motivante rispetto alla didattica tradizionale, grazie anche alla fruizione di un contesto di apprendimento simulato che rende qualitativamente più ricca l’esperienza dell’utente e che sembra poter aiutare gli studenti nell’apprendimento e nel raggiungimento dei loro obiettivi scolastici. Lo abbiamo potuto sperimentare in diverse scuole sul territorio nazionale!

Vantaggi nei bambini del vostro catalogo? Età di riferimento?

I bambini imparano facilmente e con naturalezza ma, soprattutto, imparano divertendosi insieme agli adulti. Grazie a Ellybee, avranno tante storie da leggere per rendere l’inglese familiare, divertente e sempre a portata di mano. I nostri libri si rivolgono a bambini dai 2 anni agli 8 anni.

Descrivete con una breve frase dove vi collocate nel mercato editoriale.

Libri interattivi con la realtà aumentata per insegnare l’inglese divertendosi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *