Cento False partenze di Francis Scott Fitzgerald

 

Una prima considerazione che fa da cornice a quest’autobiografia in racconti riguarda proprio la casa editrice che ha curato la pubblicazione.

Premessa che non posso trascurare.

Alludo, infatti, alla Belleville editore, l’omonima scuola di scrittura di Milano che da due anni si abbiglia da casa editrice. Nella fattispecie, non tradendo i suoi temi, propone al pubblico quanto sul tema della scrittura non è stato tradotto o risulta semplicemente introvabile.

Continue Reading →