Bella Cohen (Nulladie edizioni) di Adriano Fischer

Recensione di Cinzia Carroccio

Bella Cohen?

E chi era costei?

Glielo chiedo e faccio la figura dell’incolta, o non glielo chiedo affatto e spero di non farglielo notare fino a che, concluso il libro, l’arcano sarà svelato?!

Basta elucubrazioni, inizio e m’immergo in una lettura che, secondo me, ha solo il difetto di essere un po’ breve; mi sarebbe piaciuto ci fosse qualche personaggio in più nella storia.

Però che idea, una genialata, il nome di una scuola, di solito una dedica ad un grande, e non avere nessuna idea di chi sia! Mi fa pensare a Nanni Moretti e al Liceo “Marylin Monroe”, di filmica fama, l’unico che avesse avuto, nei miei ricordi, un’idea altrettanto viva.

Continue Reading →

“Bella Cohen” di Adriano Fischer

“Bella Cohen” è stato pubblicato, adesso mi tocca chiedere scusa. Oppure offrire delle spiegazioni.

L’origine di questo libro risale all’aprile 2015 quando, partecipando al concorso letterario la Giara, vinsi la menzione speciale. Allora il libro aveva un altro titolo, più eloquente e meno sborone, ma la giuria, ricordo, lo apprezzò con plausi e ghignatine letterarie.

 

Continue Reading →