Tag: libri

Leggere per legittima difesa

…diceva Woody Allen. Voglio dire, se esiste un motivo concreto per leggere, beh, è quello, per legittima difesa. Che si capisca o no, il libro resiste a qualunque aggressione e nella maggior parte dei casi mette in fuga l’aggressore. Quest’ampliamento della solitudine come lo definiva, boh, non ricordo, è il rifugio in cui si forma, si educa la personalità di un individuo.

I libri dei giovanissimi

Prima di cominciare a stilare questa lista di libri, mi preme informare dei criteri che mi hanno guidato nella selezione.

Il mare magnum dell’editoria dei ragazzi è tale che basta nulla per perdersi. Le case editrici offrono una tale gamma di prodotti tra illustrazioni, fumetti e libri, che è davvero difficile barcamenarsi per chi, come il sottoscritto, rappresenta ormai un outsider.

Quindi, i criteri guida sono stati di grandissimo aiuto.